LOTUS EXIGE 350 SPECIAL EDITION

La nuova Lotus Exige 350 Special Edition si inserisce nella trilogia di Lotus 50 °, edizioni celebrative del trasferimento della Fabbrica ad Hethel.

Il punto di partenza della LOTUS EXIGE 350 SPECIAL EDITION è l’Exige più estrema ad oggi prodotta: la Exige 350 Sport.

La nuova edizione speciale si arricchisce di leggerezza e di componenti atti a migliorare le prestazioni. A dare voce alla nuova Exige 350 Special Edition il V6  da 350 cv, sovralimentato che, grazie ad una riduzione di peso 26 kg inferiore rispetto alla Exige Sport 350, accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi prima di raggiungere la velocità di punta di 274 km/h, fermando il cronometro a 1 minuto e 29,8 secondi nel famoso tracciato di Hethel.

Performance

Con poche parole incisive Jean-Marc Gales, CEO di Group Lotus plc, descrive la nuova Exige: leggera, reattiva ed estremamente veloce con la purezza che ci si aspetta da una Lotus. ” It is a real beast that needs taming but it won’t bite back. ”.

LOTUS EXIGE 350 SPECIAL EDITION

A complemento la Exige special edition all’insegna dell’alleggerimento è equipaggiata con: sedili sportivi in fibra di carbonio (- 6 kg), cerchi in lega forgiati (- 5 kg), freni ventilati (- 5 kg) supporti motore alleggeriti, batteria agli ioni di litio (- 10 kg), console centrale con meccanismi del cambio a vista, tubazioni HVCA.

LOTUS EXIGE SPECIAL EDITION

Il cambio con i meccanismi a vista a sei marce non solo è esteticamente attraente ma anche tecnicamente efficiente: l’utilizzo di componenti in alluminio lavorati è a supporto di un cambio marcia più preciso e rapido.  La potenza frenante anteriore e posteriore è garantita dalle pinze freni a quattro pistoncini marchiate AP Racing.

Nella Lotus Exige 350 Special Edition molta attenzione è stata dedicata all’aerodinamica: il pannello anteriore è stato rivisto in modo da favorire  il flusso d’aria mentre la scelta del portellone posteriore fessurato non si sostanzia solo di motivazioni estetiche ma garantisce leggerezza, un migliore raffreddamento del motore abbassando il baricentro della vettura. L’ala posteriore, in combinazione con il fondo piatto e il diffusore posteriore, contribuiscono a generare a 160 km/h una deportanza pari a 42 kg!

La Lotus Exige 350 Special Edition vanta in equipaggiamento il DPM (Dynamic Performance System). Il DPM selezionabile dal cruscotto consentirà di optare per la modalità ‘Sport’: aumento della risposta della valovola a farfalla, riduzione delle soglie di slittamento, rimozione del riconoscimento del sottosterzo. In modalità ‘Sport’ lascerà un maggiore margine di gestione al Driver prima che il sistema intervenga.

L’Exige 350 Special Edition eredita dalla versione Sport gli ammortizzatori più rigidi con geometria ottimizzata per offrire una maggiore reattività nella gestione.

La nuova Lotus Exige 350 Special Edition è disponibile nei quattro colori preferiti dai fans Lotus: Essex Blu, Old English White, grigio scuro metallizzato o nero Motorsport, il tutto rifinito con strip a contrasto, pinze dei freni rossi, cerchi in lega neri. Splitter anteriore, ala posteriore, pannello anteriore, tetto, specchietti retrovisori e traversa posteriore in nero opaco.
Oltre agli interni speciali, il cruise control e i tappeti sono presenti nell’allestimento standard. Come optional è disponibile il sistema di intrattenimento integrato compreso di iPod®, Bluetooth® e l’isolamento acustico.